XXXVI SETTIMANA CICLOTURISTICA INTERNAZIONALE, A GABICCE MARE (PU) LA PASQUA SI PASSA IN BICICLETTA

FRA_6014


Dal 26 marzo al 1° aprile spettacolari tour e degustazioni

Gabicce Mare protagonista con iniziative ad hoc per ciclisti e non solo

Percorsi giornalieri su distanze variabili animeranno la settimana pasquale

Tante novità ed iscrizioni già disponibili al sito internet di riferimento

 

 

La XXXVI Settimana Cicloturistica Internazionale di Pasqua è una ghiottoneria per gli appassionati, ed un’occasione da non perdere per gli artisti del pedale. Sette giorni da vivere, da dedicare al fantastico mondo della bicicletta e agli scenari paradisiaci di Gabicce Mare, alla scoperta degli squarci naturalistici e paesaggistici del comune di Pesaro e Urbino, e delle bellezze insite nell’entroterra marchigiano-romagnolo.

Gabicce Mare sorge su una piccola baia denominata Baia degli Angeli, e oltre ad essere uno dei centri balneari più rinomati è conosciuta per il proprio turismo sportivo ed un chiodo fisso: la bicicletta.

Sette affascinanti uscite fuori porta sono state programmate ad hoc per i partecipanti alla Settimana Cicloturistica Internazionale dal 26 marzo al 1° aprile, con una percorrenza giornaliera variabile da 50 a 120 km, intervallati da numerosi ristori in cui sarà possibile gustare le bontà tipiche del luogo come piadine, prosciutto di Carpegna, leccornie sfornate dai paesani di borghi e castelli limitrofi e buon vino in quantità.

Gli itinerari coinvolti toccheranno le seguenti località e distanze: il 26 marzo percorso Vallefoglia di 60 km, il 27 marzo Tour sulle colline marchigiano-romagnole di 52 km, il 28 marzo percorso Montefelcino di 90 km, il 29 marzo percorso Santuario del Beato Sante – Comune di Mombaroccio di 70 km, il 30 marzo percorso Urbino di 85 km, il 31 marzo percorso Petriano di 65 km ed il 1° aprile percorso Montelabbate di 50 km. Previsto per pranzo l’orario di rientro a Gabicce Mare.

Durante la settimana i cicloturisti che si cimenteranno con l’iniziativa ed i propri familiari potranno vivere e provare le emozioni d’un “vero ciclista”, presenziando ad incontri tecnici, proiezioni e film dedicati al ciclismo e ai campioni che ne hanno fatto la storia, assieme a tante ricorrenze da passare in amicizia raccontando gli aneddoti più curiosi che caratterizzano il mondo del pedale. Iniziative riservate anche ai familiari degli appassionati, ai quali saranno garantiti degli appositi tour alla riscoperta di paesi e borghi caratteristici della zona.

Quest’anno gli entusiasti cicloamatori godranno di due iniziative aggiuntive, si tratta della spettacolare cronoscalata Gabicce Mare – Gabicce Monte e della mediofondo di 119 km “Pasqua a Gabicce Mare” in programma il 1° aprile.

L’evoluzione della Settimana Cicloturistica Internazionale è stata costante negli anni, nata come una boutade, si è potenziata nel tempo grazie alla laboriosità del comitato organizzatore del Gruppo Albergatori Multiservizi di Gabicce Mare, diventando un must irrinunciabile per gli appassionati della disciplina. Sono già a disposizione pacchetti soggiorno convenzionati in Hotel a partire da 240 euro per un minimo di tre giorni, e 462 euro per 7 giorni, comprendenti la quota d’iscrizione. Alla manifestazione potranno prendere parte i tesserati con le proprie Federazioni o con gli Enti di Promozione Sportiva, come nel caso di ACSI Ciclismo. Nel corso della settimana saranno inoltre assegnate ricche premiazioni che metteranno in palio degli indimenticabili weekend in villeggiatura.

A Gabicce Mare la bicicletta è considerata un’opera d’arte e il cicloturista un pittore capace di costruire una narrazione con una semplice spinta sul pedale.

Le iscrizioni si potranno effettuare venerdì 25 marzo dalle ore 14.30 alle ore 21.00 presso il Palazzo del Turismo, nella sede del Gruppo Albergatori Multiservizi di Gabicce Mare, oppure compilando l’apposito modulo di partecipazione visitando i siti www.gabiccemarebike.it e www.gabiccemareturismo.com