SKI SPRINT: SCATTA IL COUNTDOWN. A FIERA DI PRIMIERO (TN) BIG AZZURRI PRESENTI

Pellegrino_Noeckler_vincitori


Il 27 dicembre tredicesima edizione della Ski Sprint Primiero Energia

Confermata la presenza di molte stelle dello sci di fondo azzurro

Pellegrino-Nöckler e Debertolis-Stürz alla ricerca di un nuovo successo

Evento trasmesso in diretta in HD sugli schermi di RAI Sport 1

 

 

Le vie innevate del centro storico di Fiera di Primiero (TN) saranno ancora una volta percorse a gran velocità dai campioni dello sci di fondo azzurro, che hanno confermato la propria presenza alla Ski Sprint Primiero Energia del 27 dicembre, una delle gare più spettacolari del panorama nazionale.

La sfida riservata ai “velocisti” dello sci di fondo ha la caratteristica peculiare di svolgersi in “notturna” fra le vie principali del borgo trentino, addobbate, vista la contemporaneità natalizia, con luminarie, decorazioni e agghindate a festa per celebrare la ricorrenza e gli atleti dei vari gruppi militari, che non mancheranno alla prova valida per il Campionato Italiano Assoluto Team Sprint. I vincitori dell’edizione dello scorso anno, le coppie composte da Federico Pellegrino e Dietmar Nöckler al maschile, Ilaria Debertolis e Giulia Stürz al femminile, vorranno tenere alto l’onore delle Fiamme Oro e cercheranno di aggiudicarsi anche quest’edizione. Una sfida che si svilupperà lungo un anello di circa 400 metri e percorrerà i tratti più suggestivi di Fiera di Primiero.

Il cammino di Federico Pellegrino, orientato a migliorare il proprio stile anche sulle lunghe distanze, non gli impedirà di partecipare all’evento di Fiera di Primiero; una manifestazione speciale anche per Ilaria Debertolis che gareggerà sorretta dal pubblico “di casa”, provando a bissare il successo ottenuto lo scorso anno.

Un inizio di stagione denso di soddisfazioni per lo sci di fondo primierotto, alla presenza fissa di Ilaria Debertolis fra le regine di Coppa del Mondo del fondo azzurro si è aggiunto l’ingresso di Giandomenico Salvadori, che ha preso il posto di Maicol Rastelli sullo scenario imbiancato di Lillehammer in Norvegia, ottenendo il terzo miglior piazzamento azzurro nella sfida skiathlon. Entrambi, infatti, provengono dall’Unione Sportiva Primiero, con la Debertolis che gareggia per il gruppo militare delle Fiamme Oro, mentre Salvadori per le Fiamme Gialle. L’US Primiero ha dunque schierato due propri effettivi, aggiornando i record della propria storia sportiva e vedendo premiato il lavoro effettuato negli anni, sin dalla tenera età dei giovani atleti. Un motivo, questo, che ha portato il comitato organizzatore a creare anche una gara che vedesse coinvolte le categorie giovanili. La Ski Sprint Young infatti, inserita nel calendario FISI Trentino, si svolgerà sul medesimo palcoscenico degli atleti più quotati e sarà capace di regalare lo stesso pathos e le stesse vibranti emozioni della sfida in notturna più suggestiva dello sci di fondo italiano. Gare trasmesse in diretta ed in HD sugli schermi della tv nazionale, sul canale RAI Sport 1 a partire dalle ore 17:00.

Info: www.usprimiero.com