M’illumino di meno: la luce nella casa ecosostenibile

SININHO-Galula-217872-rel95784989


L’attenzione verso l’ambiente spinge sempre più persone a fare scelte consapevoli anche nella propria casa, ma un elemento spesso sottovalutato è l’importanza della luce naturale per il risparmio energetico. Non a caso proprio oggi 19 febbraio è la data di una delle iniziative più importanti per il risparmio energetico, M’illumino di meno. Questo obiettivo dovrebbe essere considerato già in fase di progettazione, andando a posizionare le finestre a sud nella zona giorno. Il più importante alleato in questa strategia di risparmio e di rispetto dell’ambiente è certamente la giusta tenda da sole che possa permetterti di avere gli ambienti freschi durante l’estate e illuminati durante l’inverno. Lo sanno bene i tedeschi che hanno brevettato una innovativa tecnologia detta Somfy con cui automatizzare in modo intelligente l’apertura e la chiusura della tenda da sola. Adottata in Italia anche da storiche aziende produttrici di tende da sole come Tendarredo, questa tecnologia è provvista di un sensore Eolis che provvede automaticamente a chiudere la tenda non appena venga rilevato del forte vento. Allo stesso modo il sensore Sunis invece provvede ad abbassare  la tenda da sole in maniera del tutto automatizzata non appena rileverà il sole alto nel cielo, in modo da ritrovare aria fresca al tuo ritorno a casa. Le lampade riscaldanti poi permettono di utilizzare gli spazi esterni come balconi e terrazzi anche in inverno, con la copertura della tenda e il calore giusto per rilassarsi.

Modern balcony

 

Inevitabilmente però bisognerà poi considerare anche l’illuminazione artificiale, che può essere progettata anche nel rispetto dell’ambiente. In questo campo il traguardo più importante è quello della tecnologia led per la lampadina, e del vetro riciclato o del cartone per gli involucri esterni. Non mancano anche qui proposte innovative che però vanno a recuperare materiali tradizionali facendone un nuovo uso, come le lampade a sospensione con base in sughero e acciaio verniciato a polvere, disegnata da Mendes Macedo e disponibile sui più noti negozi online di arredamento moderno come Archiproducts. Oppure puoi orientarti sul legno per la struttura di lampade da terra, un materiale ormai principe nel design d’autore. In risposta a un bisogno sempre più grande anche in un settore come l’architettura, tradizionalmente poco incline al cambiamento, le necessità ambientali hanno aperto la possibilità a nuove tecniche di produzione. Per ottimizzare al meglio la tua illuminazione considera che oltre all’ambiente dovrai considerare anche gli angoli studio e lavoro hanno bisogno di un fascio di luce specifico con lampade da tavolo.