L’UNIVERSO DI ACSI CICLISMO RISERVA SORPRESE, A RIMINI IN SCENA UN ORIGINALE “CICLOSABBIA”

Gruppo_05


ACSI Ciclismo ‘sfoggia’ le discipline più disparate

Dal 23 al 25 aprile a Rimini ciclosabbia protagonista

A disposizione pacchetti per una ciclo-vacanza “Basic”, “Slow” ed “Intensive”

ACSI ‘supporta’ anche endurance, gravel ed ultracycling

 

 

ACSI Ciclismo non è solamente un ente di promozione sportiva fra i più celebri del panorama nazionale, capace di ‘coprire’ eventi di prim’ordine in tutta la stagione granfondistica, di mountain bike e ciclocross, potendo vantare nella sola annata 2015 circa 45000 affiliati e 1800 società, ma è anche abile nello ‘sfornare’ manifestazioni particolari, come nel caso del Campionato Nazionale Ciclosabbia di Rimini. Un evento singolare in un contesto che farà sicuramente divertire e che andrà in scena dal 23 al 25 aprile.

Si comincerà sabato 23 aprile alle ore 15 con la prova non competitiva sulla sabbia per i più giovani, mentre alle ore 19.30 verrà il momento delle presentazioni ufficiali con l’apericena di benvenuto, la presentazione dei partners e gli eventi che saranno protagonisti sino alla Festa della Liberazione.

Domenica 24 aprile alle 10:30 ci sarà la partenza della prima batteria del “Playa Trophy”, con relativa premiazione alle ore 13.30. La ‘pausa’ si passerà facendo ginnastica sulla battigia con i ragazzi del “Freelife”, prima dell’appuntamento serale con la “Felliniana Fixed Trophy”, alle ore 21.00, in un percorso di poche centinaia di metri superiore (circa 1200 mt) a quello del Ciclosabbia, e adiacente alla spiaggia.

Lunedì 25 aprile, alle 8.30, toccherà invece ad una ciclo-escursione sulla ciclabile sino a Rimini – Verucchio Golf Club di Villa Verucchio con degustazione di prodotti tipici e ritorno al Porto di Rimini per mezzogiorno. Tre giorni da passare con ACSI Ciclismo e questa curiosa disciplina: le partecipazioni agli eventi tramite preiscrizione comporteranno alcuni vantaggi, con quote di 12 euro per il “Playa Trophy” e 10 euro per il “Felliniana Fixed Trophy”, rispettivamente 18 e 15 euro per chi si iscriverà invece nelle giornate delle sfide.

Sono a disposizione inoltre alcuni pacchetti turistici realizzati su misura per l’occasione, quali il “Ciclosabbia Basic” con una speciale vacanza comprensiva di una notte in hotel con prima colazione, un’iscrizione alla gara di ciclosabbia ed un aperitivo a partire da 55 euro a persona, oppure il “Ciclosabbia Slow” con due notti in hotel con prima colazione inclusa, un biglietto per l’acquario di Rimini, un’iscrizione alla gara ed un allettante percorso cicloturistico dal mare alle colline riminesi a partire da 85 euro. Last but not least, il pacchetto “Ciclosabbia Intensive”, costituito da tre notti in hotel con prima colazione, iscrizione alla ciclosabbia, un percorso cicloturistico identico al precedente, un ingresso alla biennale del disegno ed un aperitivo tipico riminese a partire da 125 euro.

Non solo estrose ciclosabbia sotto l’egida di ACSI Ciclismo, ma anche altre originali discipline quali endurance, ovvero gare ciclistiche dalle 24 alle 48 ore e persino oltre, da effettuarsi a squadre o in solitaria. E ancora gravel, con biciclette da corsa pensate però per affrontare strade bianche, sentieri e sterrati, luoghi finora accessibili soltanto alle mtb, oppure l’ultracycling, da svolgersi su una bici da strada, una mountain bike o una handbike, in una specie di maratona ciclistica.

La stagione 2016 di ACSI è cominciata, e a soli 32 euro ci si potrà assicurare un’offerta agonistica senza pari. Per dettagli e per consultare le altre proposte sportive, accedere al sito www.acsi.it/Ciclismo