L’OFFERTA DELLA CYCLING CRAFT NON HA EGUALI, AL VIA FRA 60 GIORNI LA 2ª “CREAZIONE” MARCIALONGA

Gazzini


12 giugno nel segno della Marcialonga Cycling Craft di Fiemme e Fassa (TN)

Accordo raggiunto con gli hotel della zona per fornire tutti i servizi necessari agli atleti

Iscrizioni aperte anche per lo speciale contest “Una squadra vincente” e per due pettorali “Sportler”

Prestigiosi circuiti internazionali e nostrani premieranno la decima edizione dell’evento

 

 

Il comitato organizzatore della Marcialonga ha raggiunto un accordo con le strutture alberghiere della Val di Fiemme, garantendo ai concorrenti della decima Marcialonga Cycling Craft del 12 giugno il massimo delle opportunità e la possibilità di gustarsi appieno la bellezza delle valli trentine. Al sito web di riferimento www.marcialonga.it i cicloamatori potranno trovare tutte le strutture convenzionate.

Il presidente dell’Azienda di Promozione Turistica di Fiemme Renato Dellagiacoma e il direttore Bruno Felicetti hanno espresso così il loro supporto a Marcialonga e a tutti gli atleti che onoreranno della loro presenza il comitato organizzatore e le strutture alberghiere di valle: “Desideriamo confermare la nostra massima collaborazione agli eventi organizzati da Marcialonga con competenza, dedizione e passione”.

La Marcialonga Cycling Craft si disputa in un momento ideale della stagione sportiva e turistica, e può essere considerata a tutti gli effetti come una ulteriore grande manifestazione per le Valli di Fiemme e Fassa. Contattando direttamente l’Hotel che il ciclista avrà scelto, egli potrà garantirsi anche un deposito sicuro per la propria bicicletta, e coloro che non vorranno proprio separarsene potranno addirittura… portarsela in camera! Un’abbondante colazione verrà “sfornata” dagli staff dei vari Hotel, anticipatamente rispetto all’orario previsto, in modo da garantire una resa ottimale nel corso della gara. Saranno inoltre messe a disposizione un numero minimo di camere per la giornata di domenica, la possibilità di doccia e deposito bagagli, oltre a prezzi agevolati per chi deciderà di restare per più di una notte.

La Marcialonga Cycling Craft proporrà anche lo speciale contest “Una squadra vincente”, il cui must è un team che sappia abbinare un mix di passione, tenacia, divertimento e condivisione. Basterà scegliere i componenti della propria squadra e compilare il modulo d’iscrizione presente sul sito web www.marcialonga.it, inviandolo all’indirizzo mail info@marcialonga.it oppure al fax 0462.501120 entro il 7 giugno. L’iscrizione alla sfida è gratuita ed in palio ci sono delle sfiziose opportunità per tutti i concorrenti del team, perché come recita la frase proposta da Marcialonga per quest’iniziativa: “Ritrovarsi insieme è un inizio, allenarsi insieme è un progresso, riuscire a gareggiare insieme in una squadra è un successo”.

Lo sponsor Sportler metterà a disposizione degli appassionati alcuni pettorali gratuiti per partecipare ad eventi sparsi per l’Europa, e tra di essi ci sarà anche la Marcialonga Cycling Craft, basterà candidarsi su my.sportler.com/it/vinci-il-tuo-pettorale entro il 30 aprile per partecipare al concorso che mette in palio dei pacchetti comprendenti due pettorali per poter competere alla decima edizione con partenza ed arrivo a Predazzo.

Per quanto riguarda i percorsi, vengono riproposti agli appassionati i due tracciati che così tanti aficionados hanno raccolto allo start lo scorso anno: il mediofondo di 80 km con 1.894 metri di dislivello ed il granfondo di 135 km con un dislivello di 3.279 metri. L’iscrizione per partecipare alla Marcialonga Cycling Craft è fissata a 30 euro sino al 9 maggio. L’appeal della bicicletta di Fiemme e Fassa giunge fino ai mercati esteri, attirati dal brand Marcialonga, anche e non solo per questo motivo, la Marcialonga Cycling Craft è stata chiamata a partecipare come unica tappa italiana al prestigioso Gran Fondo World Tour, un circuito che racchiude l’agonismo di tre continenti. Il comitato organizzatore della Marcialonga era inoltre presente a Barcellona, al primo appuntamento del contest ciclistico internazionale, sia alla conferenza di presentazione che alla gara, vinta da Laura Monegal e Josep Oriola Gascòn, così come sarà presente con uno stand ed interessanti offerte al Colnago Cycling Festival dell’8 maggio, una sfida valevole per l’innovativo Zero Wind Show di cui Marcialonga è la settima prova. La Marcialonga Cycling Craft farà inoltre parte del Campionato Nazionale ACSI.

Info: www.marcialonga.it