IL REGNO DELLA BICICLETTA È A GABICCE MARE (PU), A PASQUA SPETTACOLARI TOUR E DEGUSTAZIONI

DSC_0050


Dal 26 marzo al 1° aprile una settimana di puro godimento sulle due ruote

Pacchetti soggiorno in Hotel convenzionati a disposizione

Il Gruppo Albergatori Multiservizi propone percorsi su misura e delizie locali

www.gabiccemarebike.it e www.gabiccemareturismo.com i siti di riferimento

 

 

Il numero sette rappresenta ogni forma di scoperta e conoscenza, l’esplorazione del mondo e di noi stessi. Sette, come le giornate ciclistiche che coinvolgeranno gli appassionati nel corso della XXXVI Settimana Cicloturistica Internazionale di Pasqua di Gabicce Mare. Sette appuntamenti in calendario dal 26 marzo al 1° aprile all’insegna della propria passione, quella per le due ruote. E perché non immedesimarsi nell’evento circondati dai magnifici luoghi che attorniano la provincia di Pesaro e Urbino?

Tutto questo e molto altro si trova a Gabicce Mare, luogo che fa rima con ospitalità e cordialità, in cui i turisti possono disporre di una vacanza ricca di emozioni e divertimento. Dalla spiaggia e percorrendo la Strada Panoramica si possono ammirare la falesia e le profumate ginestre del Parco Naturale di Monte San Bartolo, solamente alcuni dei numerosi spunti offerti dalla zona.

Il Gruppo Albergatori Multiservizi di Gabicce Mare ha messo già a disposizione alcuni pacchetti soggiorno in Hotel convenzionati, a partire da 240 euro per un minimo di tre giorni, e 462 euro per un soggiorno di 7 giorni, inclusivi di quota d’iscrizione.

Sabato 26 marzo si partirà alla volta dei 60 km di Vallefoglia, domenica 27 marzo il programma riserva ai ciclisti un emozionante tour di 54 km sulle colline marchigiano-romagnole. Nel corso della medesima giornata spazio al benessere e alle sublimi leccornie locali, con una grigliata di pesce in Piazza Municipio organizzata dai bagnini di Gabicce Mare.

Lunedì 28 marzo si partirà in gruppo in direzione Montefelcino, in un itinerario costituito da 83 km tutti da gustare, martedì 29 si pedalerà verso il Santuario del Beato Sante – Comune di Mombaroccio, lungo 71 km. Mercoledì 30 marzo deciso start per Urbino e rientro a Gabicce Mare dopo 85 km. Giovedì 31 si correranno 65 km alla volta di Petriano, mentre venerdì 1° aprile il percorso si snoderà verso Montelabbate regalando degustazioni di prodotti tipici lungo il tracciato, in tutto 55 km di percorrenza.

Il chilometraggio di ogni giornata è costituito da andata e ritorno e prevede per ognuno il rientro a Gabicce Mare per l’ora di pranzo, concedendo inoltre sfiziosi ristori lungo gli itinerari, in cui abbonderanno le piadine, il prosciutto di Carpegna e le varie tipicità sfornate dai paesani del luogo, senza dimenticare dell’ottimo vino.

Un’edizione ricca di novità quella di quest’anno, come la cronoscalata Gabicce Mare – Gabicce Monte e i 119 km di mediofondo “Pasqua a Gabicce Mare”, in programma nell’ultima giornata di competizioni, ma anche tanta tradizione, come la consueta scorta della Polizia Stradale che accompagnerà l’evento, all’insegna della massima sicurezza e professionalità da parte del comitato organizzatore e delle autorità locali.

Le iscrizioni sono aperte, tramite modulo reperibile sul sito della manifestazione, oppure ci si può registrare in loco presso la sede del Gruppo Albergatori Multiservizi di Gabicce Mare nella giornata di venerdì 25 marzo dalle ore 14.30 alle ore 21.00 presso il Palazzo del Turismo.

I siti internet www.gabiccemarebike.it e www.gabiccemareturismo.com sono ricchi di spunti ed informazioni aggiuntive sulla Settimana Cicloturistica Internazionale e sulle opportunità di soggiorno a Gabicce Mare.