I PRIVILEGI DI TRENTINO MTB PER ATLETI E TEAM, QUOTE “CUMULATIVE” ANCORA PER 1 MESE

Casagrande_Fruet


Trentino MTB al via l’8 maggio con sei “super” gare

Offerte “cumulative” a disposizione sino al 6 maggio

Alle squadre garantite le “Offerte Speciali Team”

900 punti bonus per chi completerà tutti i contest

 

 

Le sei “gemme” di Trentino MTB, al via l’8 maggio con la prima tappa in Val di Non, sono a disposizione dei prodi bikers, nei siti internet delle singole gare si possono trovare: descrizioni dettagliate dei percorsi, iniziative di contorno, manifestazioni dedicate ai giovani aspiranti della mountain bike, oltre a lotterie, magnifiche vacanze in Trentino e regolamenti, ma per un mese ancora ci saranno anche le cosiddette iscrizioni cumulative, ovvero vantaggi in termini economici e bonus di punteggio per i partecipanti singoli a tutte (o quasi) le competizioni agonistiche, e per chi deciderà d’iscriversi con la propria squadra composta da un minimo di sette atleti.

I concorrenti che desidereranno esaltare le proprie doti in tutte e sei le tappe godranno della quota di 140 euro rispetto ai 168 euro previsti, mentre chi ne mancherà una soltanto potrà presentarsi ai nastri di partenza alla quota di 120 euro anziché 140 euro. Al momento dell’iscrizione sarà necessario indicare le gare in cui l’atleta intenderà partecipare, compresa la scelta dei percorsi, poiché una volta dato il via al circuito non si accetteranno modifiche. L’offerta garantirà inoltre l’inserimento nella prima griglia di partenza di ogni tappa, subito dietro alla griglia VIP, ed uno speciale gadget in omaggio.

Sono state pensate alcune tariffe vantaggiose anche per le squadre, le quali potranno usufruire dell’“Offerta Speciale Team” 3×2, che permetterà a team composti da sette a dodici atleti di registrare gratuitamente un concorrente ogni tre, mentre l’“Offerta Speciale Team” 2×1 porterà ad un’iscrizione gratis ogni due per gruppi con tredici o più bikers. Anche in questo caso, al momento dell’iscrizione si dovranno indicare le sfide ove s’intenderà partecipare, e i percorsi nei quali competere.

Ogni annata di Trentino MTB prevede due contest, a rotazione, indicati come ‘jolly’, ovvero gare in cui il punteggio ottenuto dagli atleti verrà valorizzato con un aumento del 20%; la stagione 2016 proporrà per l’occasione la “ValdiNon Bike” e la “Dolomitica Brenta Bike”. Per concorrere alla classifica finale sarà obbligatorio partecipare ad almeno quattro prove. Da segnalare, inoltre, la Classifica dello Scalatore riservata agli abbonati del circuito, con una salita ‘importante’ individuata e cronometrata in ogni sfida, che determinerà di conseguenza una graduatoria assoluta maschile e femminile.

Le categorie ‘ammesse’ al circuito sono: “Junior” e “Master Sport Junior” (partecipazione permessa alle sole ‘classic’), “Open Agonisti”, “Femminile Unica”, “Elite Sport”, e le classi da “Master 1” a “Master 6”. Bonus significativi dunque per chi disputerà le sei sfide da Cavareno a Lavarone, da Pinzolo a Molina di Fiemme, da Malé sino alla conclusione di Telve Valsugana, anche perché i prodi che taglieranno il traguardo di tutti e sei gli appuntamenti accumuleranno sia il bonus dei 600 punti per tutte e sei, sia il bonus di 300 punti previsto per cinque delle sei, ottenendo un totale di 900 punti, determinanti nel portare in trionfo il trentino Ivan Degasperi lo scorso anno.

Info: www.trentinomtb.com

 

 

Calendario 2016

 

VALDINON BIKE –  8 maggio 2016

100 KM DEI FORTI – 12 giugno 2016

DOLOMITICA BRENTA BIKE – 26 giugno 2016

LA VECIA FEROVIA DELA VAL DE FIEMME – 7 agosto 2016

VAL DI SOLE MARATHON – 28 agosto 2016

3TBIKE – 2 ottobre 2016