Finalmente torna la Champions League

Champions-League


Ci siamo ormai finalmente tutti gli appassionati di calcio sono pronti per il ritorno della Champions League , arrivata agli ottavi di finale con sedici squadre che sognano di vincere la coppa più importante d’Europa.

Le gare si spalmeranno con due settimane, il marterdì e il mercoledi  e vedrà due squadre italiane, i campioni d’ Italia della Juventus e la Roma giocare per la vittoria.

Champions-League

Le partite del 16 e 17 febbraio

Psg-Chelsea

Un rewiew dell’ ottavo di finale della scorsa stagione, quando la squadra francese fece fuori la squadra allenata allora da Jose Mourinho.

Il Psg arriva carico alla sfida con un campionato stradominato e chiuso da tempo, e tutta la rosa a dispozione del mister Laurent Blanc, con Ibrahimovic pronto per provare a vincere finalmente la Champions

Il Chelsea, dopo l’ esonero di Mourinho sostituito dall’ olandese Guus Hiddink, sembra in ripresa e con il campionato ormai andato ha come unico obiettivo quello di far bene in Europa.

Benfica-Zenit

Viene considerato uno degli ottavi meno nobili, nonostante il Benfica abbia due coppe campioni in bacheca, però i lusitani non vincono in Europa da ormai 50 anni, colpita dalla maledizione di Bela Guttman e per la gara d’ andata dovranno fare a meno del capitano Luisao, infortunato.

I russi di Andre Villa Boas, che torna in Portogallo dopo le grandi vittorie con il Porto, vogliono continuare a stupire e crede nel sogno di raggiungere almeno le semifinali della massima competizione europa, e si presentano con tutti i migliori, l’ unico problema potrebbe essere il prolungato stop del campionato russo.

Roma-Real Madrid

Tutto pronto nella capitale per l’ arrivo del Real di Cristiano Ronaldo e per la prima d’ allenatore in Champions di Zinedine Zidane,che ha riportato molto entusiasmo a Madrid e molti tifosi hanno seguito la squadra a Roma, alloggiando negli hotel stazioni Termini, comodi per poter visitare la città.

Per la Roma il pericolo numero 1 sarà Cristiano Ronaldo, che già ha  punito i giallorossi quando indossava la maglia del Manchester United e la squadra madrilena dopo il cambio d’ allenatore ha acquisito sicurezza e non perde da 9 partite.

La Roma dopo un girone deficitario è pronta per la supersfida e con il ritorno di Spaletti e il mercato di gennaio dopo un difficile inizio i giallorossi si sono ripresi e sono in piena corsa per il terzo posto che vale la Champions.

Gent-Wolfsburg

L’ ultimo ottavo di finale mette di fronte le grandi sorprese di questo Champions che  hanno mostrato  un bel gioco e sognano i quarti di finale.

Il Gent doveva  essere la vittima sacrificale invece a fatto fuori Valencia e Lione e sulle ali dell’ entusiasmo si prepara ad un altra grande partita trascinata dalle giocate di Milicevic.

Il Wolfburg è  una squadra in grande crescita come dimostra l’ eliminazione del Manchester United ai gironi e con il sorteggio benevolo che l’ ha messo di fronte al Gent,  Draxler e compagni sognano una grande campagna europea.