Come organizzare una perfetta festa di Halloween per bambini

download


La festa di halloween è ormai diventata un evento molto atteso anche in Italia, sono sempre più numerose le persone, sia bambini, sia adulti, che attendono questa serata per trasformarsi in spaventosi fantasmi e terribili streghe. L’halloween a roma è una serata magica, dove è possibile prendere parte a numerose feste organizzate dai vari locali della capitale e divertirsi all’insegna della buona musica e del ballo. Di seguito sono illustrati alcuni consigli utili su come realizzare una perfetta festa per bambini.

Gli inviti

La prima cosa a cui pensare quando si desidera organizzare una festa è la lista degli invitati, una volta scelti i fortunati partecipanti bisogna fare gli inviti. Per una festa di halloween gli inviti devono necessariamente essere in tema con la serata, quindi devono essere spaventosi. All’interno dell’invito deve essere specificato il nome del festeggiato, l’ora di inizio della festa e il luogo.

Ambientazione

La location dove festeggiare dipende dal numero di invitati, se i bambini sono pochi si può anche festeggiare in casa, ma se gli invitati sono più di dieci è consigliabile affittare una sala. All’interno è fondamentale creare un’ambientazione in stile halloween, quindi tovaglie nere e arancioni, teschi appesi alle pareti, palloncini a forma di zucca e immagini di zombie ovunque.

Intrattenimento

Per far divertire i vostri ospiti e soprattutto evitare che inizino a fare giochi scatenati e pericolosi è consigliabile organizzare dei giochi guidati, ad esempio la mummia, vale a dire ricoprire il festeggiato con la carta igienica fino a farlo apparire una vera e propria mummia. Un altro gioco molto divertente e tipico dell’halloween americano è quello della pignatta, in questo caso si deve acquistare appunto una pignatta a forma di zucca, che i bambini bendati devono colpire con un bastone, al fine di romperla e far cadere caramelle e dolcetti, che sono stati precedentemente inseriti al suo interno. Un altro tipico gioco di halloween è la pesca della mela, bisogna procurarsi una bacinella di grandi dimensioni, riempirla con delle mele, che devono essere prese dai partecipanti con la bocca, senza l’aiuto delle mani, le quali devono rimanere dietro la schiena, pena la squalifica dal gioco. Per avere un sostegno nell’organizzazione dei giochi si può chiedere aiuto a qualche altro genitore oppure rivolgersi a ditte specializzate e richiedere l’intervento di un animatore professionista, che porterà con se tutto il necessario per organizzare dei divertentissimi giochi.