BIKE TRANSALP DI TAPPA A TRENTO TRA 100 GIORNI, PATHOS SULLE ALPI CON LA TRAVERSATA IN MTB

DeBertolis_Laner_Verones_colore02


In sella dal 17 al 23 luglio con Bike Transalp

In Trentino il gran finale della sfida a coppie in mtb

Bikers sugli sterrati della “Dolomitica Brenta Bike”

Iscrizioni aperte su www.bike-transalp.de

 

 

La Bike Transalp powered by Sigma è un ‘must have’ per ogni appassionato di mountain bike, una traversata a coppie sulle Alpi da fare almeno una volta nella vita. Un evento tra percorsi appassionanti, scenari favolistici ed uno spirito di squadra tra gli atleti consolidato nel tempo, tanto da richiedere una preparazione costante ai bikers che vi partecipano: “Se le formiche si mettono d’accordo, possono spostare un elefante”, recita un proverbio del Burkina Faso.

Trento sarà tappa decisiva, dolce frammezzo fra la penultima tappa del 22 luglio (Mezzana-Trento) e preludio dell’arrivo finale del 23 luglio in quel di Arco (Trento-Arco). L’evento propone un totale complessivo di 519.51 km e 17.751 metri di dislivello da svolgersi in sette giorni, dal 17 al 23 luglio.

La città di Trento collabora con gli organizzatori di Bike e Tour Transalp dal 2010, e per la terza edizione Bike Transalp vi farà tappa. L’evento è un importante indotto per la città e per la promozione territoriale sul mercato tedesco ed internazionale, ed è per questo che l’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi supporta il comitato organizzatore allestendo in prima persona il passaggio trentino. L’arrivo è previsto in Piazza Fiera, ove ci sarà un’area Expo con gli stand dei partner della manifestazione, mentre il pasta party verrà ‘apparecchiato’ a Trento Fiere, con le premiazioni di tappa a partire dalle ore 18.

La competizione è una maratona in mtb cui parteciperanno coppie di bikers suddivise per categorie differenti a seconda dell’età e del sesso. I prodi del pedale partiranno da Imst, in Austria, toccheranno uno dopo l’altro Nauders, Scuol, Livigno e Bormio, prima di proiettarsi ad affrontare, allo “stage six”, lo step che da Mezzana farà giungere a Trento, dopo aver ostinatamente percorso 88.15 km e 2.363 metri di dislivello solamente in quest’ultima tratta.

Dallo start mezzanese i bikers ‘rotoleranno’ sino a Malé percorrendo una pista ciclabile di oltre 12 km, dopodiché affronteranno l’avvincente salita del Passo Le Fraine, ai piedi del massiccio del Brenta, un valico che separa la Val di Sole dalla Val di Non. Nonostante i sentieri nascosti e le magnifiche strade boschive della zona, alcuni luoghi chiederanno un notevole dispendio di energie e concentrazione.

Da Tuenno sino a poco prima di Andalo il percorso seguirà quello ufficiale e scenograficamente fascinoso della “Dolomitica Brenta Bike”, appetitosa tappa di Trentino MTB, circuito al via l’8 maggio con la “ValdiNon Bike”. Successivamente ecco l’alternanza in successione di strette strade forestali ed alcuni viottoli, sino a giungere agli ultimi spettacolari chilometri che porteranno a Trento, con il dolce fluire dell’acqua dell’Adige a condurre alle porte della città del Tridentum, in Piazza Fiera. Ancor prima degli atleti, i rilievi montuosi saranno i sicuri protagonisti della manifestazione agonistica, poiché come diceva il grande Tiziano Terzani: “Le montagne sono sempre generose. Mi regalano albe e tramonti irripetibili; il silenzio è rotto solo dai suoni della natura che lo rendono ancora più vivo”.

Trento sarà dunque punto clou del contest sulle ruote grasse, e in tale occasione la logistica ed organizzazione sarà curata dall’ApT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, preludio del gran finale verso un ultimo, breve passaggio, ma che avrà molto da offrire. Siamo giunti al settimo giorno. L’itinerario che da Trento porterà ad Arco sarà costituito da 53.09 km fra prati, boschi e sentieri rocciosi, stappando una bottiglia all’arrivo e brindando alla conclusione dell’avventura di fronte alla storica Chiesa arcense.

Iscrizioni aperte, per info: www.bike-transalp.de