BIKE TRANSALP APRE I BATTENTI, TRENTO PALCOSCENICO FINALE DELLA SFIDA SULLE ALPI

colore04


Dal 17 al 23 luglio la traversata delle Alpi in mountain bike

Trento tappa focale della sfida a coppie della mtb

L’8 dicembre apriranno le iscrizioni

In 7 giorni 519.51 km totali e 17.751 metri di dislivello

 

 

La traversata delle Alpi di Bike Transalp powered by Sigma rappresenta l’evento che meglio si associa al concetto di sfida, ed è la competizione emblema per ogni appassionato di mountain bike che fa del superamento di confronti apparentemente impossibili il proprio stile di vita.

L’8 dicembre verranno aperte le iscrizioni ad una sette giorni palpitante, in programma dal 17 al 23 luglio 2016 e che avrà Trento ed il Trentino come proprio culmine. L’Austria sarà partenza del lungo tracciato, l’Italia l’arrivo, con Trento che si accalappierà tutte le attenzioni del tratto conclusivo. Emozionanti percorsi in mountain bike, panorami da ‘brivido’, tra montagne maestose e partecipanti provenienti da ogni parte del mondo, che fanno della corsa a tappe Bike Transalp una delle manifestazioni più ambite dello scenario mondiale della mtb.

La gara è una maratona ciclistica cui partecipano coppie di bikers, suddivise per categorie differenti a seconda dell’età e del sesso. Un evento unico, poiché accompagna i corridori in una sfilata di colori, emozioni, paesaggi, ponendo la sfida di squadra come leit-motiv della propria partecipazione, mantenendo alto il livello di concentrazione, gestendo le proprie risorse fisiche e superando le difficoltà poste lungo il tracciato dalla stimolante impresa su due ruote. Mezzana e Arco saranno due delle tre new entry della competizione, con l’importante tappa di Trento a fare da intermezzo, punto focale sul territorio nostrano della stoica impresa a coppie, la cui logistica ed organizzazione viene curata dall’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi. Il percorso di oltre 80 chilometri che da Mezzana porta a Trento sarà uno dei più suggestivi, con tratti che richiedono doti ammirevoli ed altri più ‘abbordabili’ che permettono di gustarsi il magnifico territorio trentino, tra sentieri nascosti, strade e luoghi boschivi, prima di arrivare alle porte della città di Tridentum e presentarsi in pieno centro storico dopo aver compiuto una miriade di fatiche e ottenuto tante soddisfazioni.

Bike Transalp powered by Sigma valuta una difficoltà di quattro stelle su cinque per questa distanza, a conferma dell’impennata del livello competitivo della sfida una volta giunti a Trento, prima di gustarsi un caffè in piazza Fiera e partire l’indomani alla volta del tratto conclusivo verso Arco, 53 chilometri ‘brevi’ ma intensi, che concluderanno l’emozionante ‘cavalcata’ dei prodi bikers.

Info: www.bike-transalp.de