8 MAGGIO A TUTTA VALDINON BIKE, VALLE DELLE MELE IN “FERMENTAZIONE”

Partenza_colore05


ValdiNon Bike a Cavareno (TN) l’8 maggio

Percorso di 43 km e 1.220 metri di dislivello

Maggiorazione del 20% sui punteggi per i bikers della ValdiNon Bike

Iscrizioni a 33 euro fino al 7 maggio e promozione fino al 6 maggio per Trentino MTB

 

 

Da migliaia di anni l’uomo, nella propria scala evolutiva, è andato alla ricerca nei cibi o nelle bevande di quegli elementi appaganti, atti a sfavorire ed alleviare i dissapori della vita quotidiana. Fra il dolce e l’acidulo i contadini dell’alta Val di Non si misero a produrre il sidro, una bevanda dal moderato grado alcolico ottenuta dal processo di fermentazione delle mele. Una valle che sfugge alla monotonia della vita moderna, e che ha nella “ValdiNon Bike” dell’8 maggio una delle proprie eccellenze sportive, una manifestazione che vedrà trasformarsi, proprio come nel caso della tradizionale bevanda, persone ‘comuni’ in vivaci bikers, pronti a dare tutto ciò che hanno per ottenere un prestigioso piazzamento nel primo appuntamento stagionale con Trentino MTB.

Il percorso di 43 km e 1.220 metri di dislivello sarà il primo appetitoso assaggio del challenge, che porterà gli atleti a cimentarsi anche con la “100 Km dei Forti” di Lavarone del 12 giugno, la “Dolomitica Brenta Bike” di Pinzolo del 26 giugno, “La Vecia Ferovia dela Val de Fiemme” di Molina di Fiemme del 7 agosto, la “Val di Sole Marathon” di Malè del 28 agosto e la “3TBIKE” di Telve Valsugana del 2 ottobre.

I bikers della “ValdiNon Bike” partiranno da Cavareno, nel grande prato adiacente al Centro Sportivo Altanaunia, prima di proiettarsi alla volta della salita del Passo della Mendola, al confine fra la provincia di Trento e quella di Bolzano, una zona che con la sua stazione termale diede persino conforto a personaggi come la principessa Sissi ed il Mahatma Gandhi. La “Cima Coppi” di giornata in località Arsen verrà affrontata dopo ulteriori 7 chilometri, a quota 1330 metri. A quel punto i bikers si dirigeranno verso la pista ciclabile di  Fondo ed il lago Smeraldo, un bacino artificiale dal notevole fascino e dalla rigogliosa bellezza. I paesi di Sarnonico, Romeno e Don rappresenteranno le tappe successive, preludio dell’arrivo di Cavareno. Le iscrizioni per partecipare saranno disponibili sino al 7 maggio, un giorno prima del via della gara, alla quota di 33 euro, una sfida che porterà agli atleti che vi parteciperanno un aumento del 20% sui punteggi ottenuti, ai fini della classifica del circuito.

A disposizione dei bikers fino al 6 maggio anche le tariffe cumulative di Trentino MTB, costituite da 140 euro per tutte e sei le gare e da 120 euro per cinque delle sei. Le squadre avranno invece a disposizione le “Offerte Speciali Team” 3×2 e 2×1, con un’iscrizione gratuita ogni tre per team da sette a dodici bikers, ed un’iscrizione gratuita ogni due per tredici o più componenti.

Info: www.valdinonbike.com e www.trentinomtb.com